• giorgiapagni

06.11.2020

Secondo l’Istat nella consueta nota mensile di ottobre, a seguito del deciso recupero segnato nel terzo trimestre, i principali indicatori congiunturali dell'economia italiana sono tornati vicini ai livelli precedenti alla crisi sanitaria, ma le prospettive per i prossimi mesi appaiono incerte. Le informazioni disponibili sul quarto trimestre, che sarà caratterizzato dalla reintroduzione di alcune misure di fermo amministrativo dell'attività produttiva e di riduzione della mobilità a livello nazionale e internazionale, evidenziano un quadro ancora parziale, aggiunge l’Istituto.


Milano chiude a -0,25% il Dax si attesta a -0,68% e Londra segna un +0,08%. 

Il cambio euro dollaro è fissato a 1,1888

L’oro si attesta a 1954 dollari per oncia. Petrolio stabile a 37 dollari al barile. Infine lo spread tra Btp e Bund si attesta a 130 punti base

Post correlati

Mostra tutti

11.6.2021

Piazza Affari chiude a +0,31%, il Dax di Francoforte segna un +0,76%, mentre Londra si attesta a +0,64%. Lo scambio euro/dollaro è a 1,2103.L'oro si attesta a 50 euro al grammo. Lo spread è a 101 punt

10.6.2021

Piazza Affari chiude a -0,42%, il Dax di Francoforte segna un -0,09%, mentre Londra si attesta a +0,11%. Lo scambio euro/dollaro è a 1,2169.L'oro si attesta a 50 euro al grammo. Lo spread è a 105 punt

9.6.2021

Piazza Affari chiude a -0,27%, il Dax di Francoforte segna un -0,39%, mentre Londra si attesta a -0,22%. Lo scambio euro/dollaro è a 1,2186.L'oro si attesta a 50 euro al grammo. Lo spread è a 107 punt

Per la tutela

del tuo risparmio

Dalla rete