• Giuseppe Politi

Le strategie anticrisi e le misure per l’economia

E mentre l’effetto coronavirus attanaglia economie ed imprese, espandendosi di giorno in giorno su scala mondiale, a parte le considerazioni di chi sostiene che sia poco più di un’influenza a differenza di altri che lo ritengono pericoloso per il fatto che non lo si conosce e non si hanno medicinali e vaccini sul virus, intanto sui territori si interviene con misure piuttosto aspre per contenere il contagio, dove solo in Italia, in circa una settimana, si sono avuti 650 contagiati, 17 decessi e 12 regioni coinvolte. Anche il presidente della Bce, Christine Lagarde, al riguardo sta pensando ad un comunicato che contenga novità di rilievo e misure ad hoc per fronteggiare l’epidemia. Non è sicuro però che questo avvenga prima di un incontro, ha anticipato Vitas Vasiliauskas, membro della banca, avvocato e funzionario lituano, attualmente governatore della banca centrale del suo Paese. Un possibile meeting straordinario della BCE per discutere la questione coronavirus, aspetto non ancora confermato dall’istituzione centrale bancaria. Tra l’altro il banchiere ha specificato nell’eventuale possibilità di shock legati alla domanda, di non aspettarsi decisioni sul coronavirus già nel meeting di marzo visto che attualmente l’istituto ha adottato un approccio wait and see, in quanto, prima di tutto, ha continuato, la Banca Centrale Europea dovrà monitorare e capire il possibile impatto dell’epidemia sulle catene di approvvigionamento. Intanto, continuano gli interventi per arginare il problema, anche l’undicesima edizione del Salone del Risparmio prevista dal 31 marzo al 2 aprile è stata posticipata a giugno, il Salone di Ginevra 2020 che si doveva svolgere dal 5 al 15 marzo, l’edizione del Salone del Mobile posticipato a giugno, la Fiera del Verde, la mostra Fotografia di ricerca. Per lo sport, sono stati sospesi gli eventi e le competizioni sportive di ogni ordine e disciplina, in luoghi pubblici o privati, come prevede il decreto attuativo che riguarda tutti i comuni delle regioni Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Veneto e Piemonte. Su tutta la Lombardia, focolaio principale, sono stati sospesi tutti gli eventi e le manifestazioni di qualsiasi natura, culturale, ludico, religioso, sportivo. Le sfilate a Milano nelle ultime giornate della Fashion Week hanno subito modifiche e sono state effettuate a porte chiuse, mentre il Duomo di Milano chiuso subito ai turisti, avrebbe intenzione di riaprire lunedì.

Quando
Jun 22, 9:00 AM
Dove
Fieramilanocity,
Viale Lodovico Scarampo, 20149 Milano MI, Italia

Per la tutela

del tuo risparmio

Dalla rete

Le ultime notizie

  • RSS
  • LinkedIn Social Icon
  • Facebook Social Icon
  • YouTube
  • Twitter Social Icon