• giorgiapagni

13.02.2020

La Commissione Ue lima al ribasso le previsioni di crescita dell'Italia: nel 2020 crescerà "solo leggermente" di 0,3%, "anche a causa di un effetto negativo di trascinamento", e nel 2021 si fermerà a +0,6%.

La crescita economica italiana, seppur flebile, potrebbe essere messa ancora più a rischio per colpa del coronavirus. L’allarme arriva dopo che alcune società italiane del settore del lusso, tra cui Moncler, avevano sottolineato come il coronavirus stesse impattando sulla loro attività proprio per la situazione attuale in Cina.

Piazza Affari chiude a +0,12%; il Dax di Francoforte a -0,03%, e Londra segna un -1,09%.

Il cambio euro dollaro è fissato a 1,0840

Il greggio è scambiato a 51 dollari al barile.

L’oro è a 1.578 dollari per oncia.

Infine, per quanto riguarda lo spread BTP/Bund, il differenziale si assesta a 129 punti base.

Post recenti

Mostra tutti

27.11.2020

La prossima riunione della Banca centrale europea potrebbe vedere l’istituto centrale decidere nuove misure di stimolo e secondo il componente italiano del Comitato esecutivo della BCE, Fabio Panetta,

26.11.2020

Mosca è pronta per una vaccinazione di massa contro il Covid-19 ed è attualmente in attesa di grandi scorte di vaccino che sarebbe efficace al 92%. La Banca centrale europea teme che le ricadute negat

25.11.2020

Arrivano segnali dalla Banca centrale europea sulla volontà dell’istituto di non estendere il divieto di pagamento dei dividendi che ha imposto alle banche europee a marzo. Il veto dovrebbe terminare

Per la tutela

del tuo risparmio

  • RSS
  • LinkedIn Social Icon
  • Facebook Social Icon
  • YouTube
  • Twitter Social Icon