• Giuseppe Politi

Crisi da lockdown, H&M chiude alcuni negozi

Il protrarsi del lockdown non fa bene neanche ai colossi. E’ il caso di H&M, gigante dell’abbigliamento, che ha deciso di chiudere 8 punti vendita in tutta Italia lasciando a casa circa 200 dipendenti. La crisi sanitaria a cui è seguita la chiusura, ha visto ridurre notevolmente il fatturato mensile, per cui la multinazionale svedese, che in Italia conta 180 punti vendita e 5.500 addetti ha giustificato la chiusura degli 8 punti vendita in Italia sostenendo che l’azione si è resa necessaria per garantire la continuità degli altri 172 negozi sparsi per l’Italia. I negozi che sono situati principalmente nel Nord Italia, sono 2 store a Milano, Udine, Grosseto, Gorizia, Vicenza, Bassano e Bari. H&M si è resa disponibile a ricollocare altrove il personale.

Post correlati

Mostra tutti

Per la tutela

del tuo risparmio

Dalla rete