Superbonus anche per le seconde case

In base all’art.119 del DL Rilancio il Superbonus al 110% è previsto per i seguenti lavori: isolamento termico superfici opache verticali e orizzontali; materiali isolanti in rispetto ai criteri minimi ambientali Impianti centralizzati per il riscaldamento; il raffrescamento o la fornitura di acqua calda Impianti a pompa di calore Impianti ibridi o geotermici abbinati ad impianti fotovoltaici; miglioramento di almeno 2 classi energetiche da dimostrare attraverso l’APE; installazione impianti fotovoltaici e sistemi di accumulo. Spetta ai proprietari dell’immobile la scelta di quali interventi intraprendere per raggiungere determinati obiettivi. Il bonus verrà esteso anche alle seconde case non autonome. Si tratta dunque di un intervento fondamentale per uscire dalla crisi e per rilanciare l’economia del comparto edilizia.


Post correlati

Mostra tutti
Quando
22 giu, 09:00
Dove
Fieramilanocity,
Viale Lodovico Scarampo, 20149 Milano MI, Italia

Per la tutela

del tuo risparmio

Dalla rete

Le ultime notizie