La sostenibilità della moda ora è certificata dalla blockchain

Avani Appareal, Womsh e Matchless London: tutte aziende della moda che hanno iniziato a sfruttare la blockchain per certificare la sostenibilità della loro produzione, sia dal punto di vista ambientale che da quello sociale. Merito di Genuine Way, start up italo-svizzera , con una idea semplice e rivoluzionaria al tempo stesso: permettere alle aziende diautocertificare la propria produzione, senza l'intervento di enti terzi, consentendo contemporaneamente al consumatore di accedere a tutte le informazioni sul prodotto finito, attraverso il proprio smartphone, con la scansione di un QR Code.

Post correlati

Mostra tutti

Bonomi: apriamo le aziende per le vaccinazioni

il presidente di Confindustria, Carlo Bonomi, ha di recente proposto la disponibilità per accogliere milioni di italiani e vaccinarli nelle fabbriche e di aprire quindi gli impianti per vaccinare i la

26.02.2021

Il settore finanziario della City di Londra si troverebbe in condizioni peggiori della rivale New York secondo quanto previsto una bozza di accordo di collaborazione sui servizi finanziari tra Gran Br

Quando
Jun 22, 9:00 AM
Dove
Fieramilanocity,
Viale Lodovico Scarampo, 20149 Milano MI, Italia

Per la tutela

del tuo risparmio

Dalla rete

Le ultime notizie

  • RSS
  • LinkedIn Social Icon
  • Facebook Social Icon
  • YouTube
  • Twitter Social Icon