Mascherine al posto di scarpe e calze: i casi di Baldinini e Facenti.

Ancora una (parziale) riconversione: è quella di Baldinini, l’azienda di calzature del distretto romagnolo che ha deciso di dare il proprio contributo convertendo parte dei suoi impianti produttivi alla realizzazione di mascherine chirurgiche. Facenti, storico calzificio del territorio, ha raccolto l’appello di Confindustria Brescia ed avviato lo studio di mascherine protettive innovative, avvalendosi della propria esperienza nel pensare e realizzare prodotti a contatto con la pelle.

Post correlati

Mostra tutti

Istat: povertà in continua crescita

Uno dei grandi problemi e conseguenze che ha portato il Covid-19 è sicuramente la povertà che ha colpito e sta colpendo sempre più famiglie italiane; Infatti, secondo le stime preliminari, nel 2020 le

Quando
Jun 22, 9:00 AM
Dove
Fieramilanocity,
Viale Lodovico Scarampo, 20149 Milano MI, Italia

Per la tutela

del tuo risparmio

Dalla rete

Le ultime notizie

  • RSS
  • LinkedIn Social Icon
  • Facebook Social Icon
  • YouTube
  • Twitter Social Icon