Analisi settimanale bond e oro 21/07/2017


Continua il rimbalzo sui principali indici obbligazionari.

Il T-note ha chiuso la settimana a 126.296 in rialzo dello 0.55. Il decennale rende il 2.24%. Continua il rimbalzo iniziato settimana scorsa.

Continua il rimbalzo anche per il bund, che chiude a 162.32 in rialzo dello 0.78%. Il decennale rende lo 0.51%. Il rischio di un pull back ribassista sembra scongiurato, visto che il prezzo ha tagliato decisamente al rialzo la trendline dinamica. Ora possibile resistenza può essere la MM a 200 periodi.

Ottimo rimbalzo anche per il BTP che chiude a 136.5 con un rialzo dell’1.89% nella settimana. Il decennale rende il 2.29%. Come indicato nella settimana scorsa, se il prezzo fosse riuscito a rompere al rialzo la resistenza posta in area 134.5 le nostre previsioni sarebbero state rialziste. Così è stato.

Rimbalza anche l’oro che chiude la settimana a 1254 in rialzo del 2.16%. Anche in questo caso il pull back non c’è stato e prezzo che ha rotto al rialzo la trendline dinamica. Attenzione alla trendline dinamica ribassista di lungo periodo che è a ridosso del prezzo.


Post recenti

Mostra tutti

SPREAD & TASSI

Settimana in ribasso per il differenziale di rendimento tra titoli di stato decennali tedeschi ed italiani: i valori dello spread si assestano intorno ai 110 punti base con il rendimento del btp decen

APPLE

Candela di forza per il titolo americano che si appoggia sopra il supporto in area 115 dollari prima di strappare verso i 125 dollari. Possibile, a questo punto, un ritorno sopra i 135 dollari verso i

PETROLIO

Altra candela rialzista per il petrolio che va sopra i 46 dollari al barile con la quotazione di giugno 2021 continua a quotare vicino ai 46 dollari. Il superamento della media mobile a 50 settimane h

Salone del Risparmio
Quando
Jun 22, 9:00 AM
Dove
Fieramilanocity,
Viale Lodovico Scarampo, 20149 Milano MI, Italia

Per la tutela

del tuo risparmio

Dalla rete