Analisi settimanale bond e oro 23/06/2018


Settimana contrastata per i principali mercati obbligazionari.

Il T note chiude a 119. 89, con una performance dello 0%. Il rendimento del decennale si attesta a 2.90%. Possibile conformazione di inversione di trend data dal testa spalle rovesciato. Il pattern sarà confermato solo alla rottura al rialzo della neckline.

Il bund chiude a 162.13, con una performance dello 0.6%. Il rendimento del decennale si attesta a 0.34%. Il bund viene comprato in questo periodo. I rendimenti del decennale tornano a scendere e il prezzo rompe nuovamente al rialzo il canale laterale. A questi prezzi preferiamo vendere piuttosto che comprare.

Il Btp chiude a 126.91, con una performance del -0.52%. Il rendimento del decennale si attesta a 2.73%. Rimane nervoso l’indice obbligazionario italiano. Correzione che non convince, soprattutto per i massimi che non sono crescenti.

L’oro chiude a 1271, con una performance del -0.24%. Debolezza dell’oro causata dal rafforzamento del dollaro.

#tnote #bund #btp #oro #obbligazioni

Post recenti

Mostra tutti

SPREAD & TASSI

Settimana in ribasso per il differenziale di rendimento tra titoli di stato decennali tedeschi ed italiani: i valori dello spread si assestano intorno ai 110 punti base con il rendimento del btp decen

APPLE

Candela di forza per il titolo americano che si appoggia sopra il supporto in area 115 dollari prima di strappare verso i 125 dollari. Possibile, a questo punto, un ritorno sopra i 135 dollari verso i

PETROLIO

Altra candela rialzista per il petrolio che va sopra i 46 dollari al barile con la quotazione di giugno 2021 continua a quotare vicino ai 46 dollari. Il superamento della media mobile a 50 settimane h

Per la tutela

del tuo risparmio

  • RSS
  • LinkedIn Social Icon
  • Facebook Social Icon
  • YouTube
  • Twitter Social Icon