Istat: correzione al ribasso delle stime sul Pil


Riviste al ribasso le stime sulla crescita del prodotto interno lordo. Nella giornata di mercoledì l’stat ha diramato le statistiche rivelando una crescita dell’1,1 % in calo rispetto alle stime di maggio che parlavano di tre decimi percentuali in eccesso. I dati non sono confortanti si rapportano al 2017 dove la crescita era stata di 1,6 %. Paiono migliori invece le stime per l’anno 2019 in cui il Pil dovrebbe salire dell’1,3%. In calo il commercio estero quest’anno che ha registrato una brusca frenata sia in entrata che in uscita, le con le esportazioni che sono calate da +5,4% a +1,6% e le importazioni che sono scese da +5,3% a +2,6 %, sembra che la situazione sia in leggero miglioramento con le stime per l’anno prossimo che parlano di una crescita del 3,2% dell’export e di un aumento di beni importati pari al 3,5%. Si stima inoltre un miglioramento del tasso di occupazione, in linea con l’aumento registratosi nel 2018, che crescerà dello 0,9 % per l’anno 2019.

#istat #pil #occupazione

Non ci sono eventi in programma
  • RSS
  • LinkedIn Social Icon
  • Facebook Social Icon
  • YouTube
  • Twitter Social Icon