• Guido Politi

World  Happiness Report, le nazioni più felici


Finlandia è prima anche quest’anno. E’ la nazione più felice del mondo secondo la settima edizione dell’annuale World Happiness Report sulla classifica di 156 Paesi valutati in base alla percezione della felicità dei propri cittadini. Emerge dai dati raccolti dal 2016 al 2018 dalla società di consulenza e statistica Gallup, redatto da J. Sachs, J.Halliwell e R. Layard, con il supporto di diversi ricercatori indipendenti, il rapporto è stato prodotto dal Sustainable Development Solutions Network (SDSN) in partnership con la Fondazione Ernesto Illy. Nella top ten si ritrovano i Paesi che già gli scorsi anni hanno occupato i primi posti della classifica: Finlandia, Danimarca, Norvegia, Islanda, Olanda, Svizzera, Svezia, Nuova Zelanda, Canada e Austria. L’Italia è al 36esimo posto, migliora rispetto al 47esimo posto del l’anno scorso.

Il rapporto analizza l’evoluzione dei livelli di felicità registrati dal 2005-2006, anno in cui Gallup ha iniziato a raccogliere i dati e risultano di più i Paesi che hanno acquisito posizioni rispetto a quelli che le hanno perse.

In generale, tenendo in considerazione la crescita della popolazione, il livello di felicità nel mondo è calato negli ultimi anni. È aumentato il livello di emozioni negative, tra cui preoccupazione, tristezza e rabbia, specialmente in Asia e Africa, ma anche altrove.


Post recenti

Mostra tutti

Covid, Fmi: povertà estrema, appello vaccinazioni

Secondo le ultime stime di Fmi, nel 2020-2021 circa 90 milioni di persone scivoleranno nella povertà estrema avendo redditi pro capite inferiori ai livelli del 2019. Questo dato potrebbe riversarsi a

Salone del Risparmio
Quando
Jun 22, 9:00 AM
Dove
Fieramilanocity,
Viale Lodovico Scarampo, 20149 Milano MI, Italia

Per la tutela

del tuo risparmio

Dalla rete