• Luca Baj

DAX


Si ferma a ridosso della media mobile a 100 settimane, in area 12250 punti, l'indice di borsa tedesco che dopo il segnale di forza della scorsa settimana si prende un ottava di consolidamento, rallentando il ritmo della sua corsa. La violazione della ribassista di medio periodo, che parte dai massimi assoluti del febbraio 2018 in area 13.500 punti, rappresenta un ulteriore conferma di impostazione positiva per il Dax. Attendiamo un ulteriore chiusura sopra tale resistenza, e la violazione della media mobile a 100 settimane, prima di impostare la nuova operatività sull'indice tedesco. Primi supporti la media mobile a 50 settimane, area 11.850 e quella a 200 periodi, area 11.500 punti. Resta impostato positivamente il Macd che sostiene il movimento dell'indice dallo scorso gennaio.


Post recenti

Mostra tutti

SPREAD & TASSI

Settimana in ribasso per il differenziale di rendimento tra titoli di stato decennali tedeschi ed italiani: i valori dello spread si assestano intorno ai 110 punti base con il rendimento del btp decen

APPLE

Candela di forza per il titolo americano che si appoggia sopra il supporto in area 115 dollari prima di strappare verso i 125 dollari. Possibile, a questo punto, un ritorno sopra i 135 dollari verso i

PETROLIO

Altra candela rialzista per il petrolio che va sopra i 46 dollari al barile con la quotazione di giugno 2021 continua a quotare vicino ai 46 dollari. Il superamento della media mobile a 50 settimane h

Salone del Risparmio
Quando
Jun 22, 9:00 AM
Dove
Fieramilanocity,
Viale Lodovico Scarampo, 20149 Milano MI, Italia

Per la tutela

del tuo risparmio

Dalla rete