Pmi: crescita grazie all’export tedesco


Buone notizie per il settore delle piccole e medie imprese che, in Italia, lavorano nel settore manifatturiero. L’indice delle Pmi manifatturiero in Italia è cresciuto fino a 49,1 punti dai 47,4 di marzo, il report arriva da Ihs Markit che raccoglie le interviste ai direttori acquisiti delle aziende. Lo sbarramento dei 50 punti, che rappresenta la soglia tra contrazione ed espansione, non è stato raggiunto e l’euforia resta perciò contenuta. Le ragioni di crescita risiedono nell’aumento dell’export, in particolare verso le aziende tedesche, che non lascia ben sperare per l’evoluzione futura. Anche nel resto d’Europa la situazione non sembra essere delle più floride tanto che l’industria manifatturiera tedesca ha fatto segnare solo 44,4 punti in calo di solo tre decimi rispetto al mese di marzo.

#pmi #export

Salone del Risparmio
Quando
Jun 22, 9:00 AM
Dove
Fieramilanocity,
Viale Lodovico Scarampo, 20149 Milano MI, Italia

Per la tutela

del tuo risparmio

Dalla rete