Istruttoria dell’Antitrust sulla gestione della corrispondenza


L’antitrust è intervenuta per valutare la responsabilità di Poste in merito alla giacenza delle raccomandate. Secondo le segnalazioni che hanno indotto l’Autorità ad aprire un’indagine, gli avvisi di giacenza rimarrebbero nella cassetta della posta, nonostante la presenza del cittadino in casa. Il destinatario pertanto potrebbe ritirare direttamente la corrispondenza ma di fatto non viene avvertito.

Sulla base di queste contestazioni sta lavorando l’Antitrust che ha deciso di avviare un’istruttoria verso Poste Italiane Spa per presunte pratiche commerciali scorrette nel servizio di recapito della corrispondenza, soprattutto delle raccomandate. L’Antitrust ritiene poi che Poste avrebbe diffuso messaggi ingannevoli sul servizio di ritiro digitale, vale a dire la versione evoluta della consegna fisica delle raccomandate, con riferimento alle relative condizioni economiche e di utilizzo.


Post recenti

Mostra tutti
Salone del Risparmio
Quando
Jun 22, 9:00 AM
Dove
Fieramilanocity,
Viale Lodovico Scarampo, 20149 Milano MI, Italia

Per la tutela

del tuo risparmio

Dalla rete