DAX


L’indice tedesco si ferma, dopo aver raggiunto il massimo assoluto in area 13.550 punti, e senza confermare lo scatto della scorsa settimana. Siamo ancora una volta in area 13500 punti, livello già toccato ad ottobre 2017 e gennaio 2018, e che sembra rappresentare un deciso ostacolo al rialzo delle quotazioni del mercato azionario tedesco. Primo supporto rappresentato dalla media mobile a 10 settimane, area 13300 punti, sotto la quale ritroviamo le altre medie mobili comprese tra i 12000 ed i 12.300 punti. Il Macd resta impostato positivamente.


Post recenti

Mostra tutti

APPLE

Ancora una candela di indecisione per il titolo americano che si muove a ridosso della media mobile di breve senza riuscire però a superarla in chiusura. I prezzi si sono mossi tra i 110 ed i 125 doll

SPREAD & TASSI

Ancora in ribasso il differenziale di rendimento tra titoli di stato decennali tedeschi ed italiani: i valori dello spread si assestano intorno ai 121 punti base con il rendimento del btp decennale fi

PETROLIO

Ancora nessuna novità per il petrolio che resta sui 40 dollari al barile dopo che la correzione delle scorse settimane che aveva compresso i prezzi sotto i 38 dollari vicini al supporto rappresentato

Non ci sono eventi in programma
  • RSS
  • LinkedIn Social Icon
  • Facebook Social Icon
  • YouTube
  • Twitter Social Icon