• Giuseppe Politi

Shopping, i prodotti più venduti durante la pandemia

Lo shopping cambia. Con il lockdown cambiano abitudini e modi di acquisto. Prevalgono le piattaforme e-commerce e molti scoprono la modalità dello shopping online. Ma cambiano anche i prodotti e le scelte di acquisto dei consumatori. Stackline, società americana specializzata in analisi e sviluppo software per la vendita al dettaglio attraverso i canali online ha esaminato le vendite e-commerce del mese di marzo negli Stati Uniti con un boom riscontrato tra le attrezzature per l’allenamento fisico in casa. In più, lavorare da casa ha fatto crescere vertiginosamente la richiesta di monitor per computer, tastiere e mouse e sedie da ufficio, strumenti indispensabili per allestire una postazione di lavoro tra le mura domestiche. Qui di seguito vi elenchiamo i prodotti più venduti e quelli meno venduti attraverso i siti web di shopping online.I più venduti sono: guanti monouso (+670%), macchine per il pane (+652%), prodotti per tosse e raffreddore (+535%), zuppe (+397%), cereali secchi e riso (+386%), cibo in scatola (+377%), coppe di frutta confezionate (+326%), attrezzatura per l’allenamento con pesi (+307%), latte e panna (279%), prodotti per lavare i piatti (275%). I meno venduti sono: valigeria (-77%), ventiquattrore (-77%), macchine fotografiche (-64%), costumi da bagno per uomo (-64%), abiti da sposa (-63%), abbigliamento formale da uomo (-62%), costumi da bagno per donna (-59%), maglia per sport acquatici (-59%), scarpe da atletica per uomo (-59%), borse da palestra (-57%).

Post recenti

Mostra tutti
Salone del Risparmio
Quando
Jun 22, 9:00 AM
Dove
Fieramilanocity,
Viale Lodovico Scarampo, 20149 Milano MI, Italia

Per la tutela

del tuo risparmio

Dalla rete