• Giuseppe Politi

Commercio al dettaglio, -20,5% a marzo e -18,4% sul 2019

Aggiornato il: mag 8

A marzo le vendite al dettaglio rispetto a febbraio sono in calo del 20,5%. A determinare l’eccezionale calo sono le vendite dei beni non alimentari, che diminuiscono del 36,0%, mentre quelle dei beni alimentari sono stazionarie. Nel primo trimestre del 2020, le vendite al dettaglio calano del 5,8% rispetto al trimestre precedente. Diminuiscono le vendite dei beni non alimentari (-11,6%), mentre le vendite dei beni alimentari registrano variazioni positive (+2,0%). Rispetto a marzo 2019, il valore delle vendite al dettaglio diminuisce del 9,3% per la grande distribuzione e del 28,2% per le imprese operanti su piccole superfici. Le vendite al di fuori dei negozi calano del 37,9% mentre è in crescita sostenuta il commercio elettronico (+20,7%).

Post recenti

Mostra tutti

Eurobond Sure Social alle stelle

Il collocamento dell'eurobond Sure Social che serve a finanziare le misure dei paesi dell'Unione Europea, Italia in testa, per la cassa integrazione di fronte alla pandemia, stupisce tutti e vola sopr

Dipartimento di giustizia USA vs Google

Pesante accusa a Google da parte delle autorità americane. Il Dipartimento di Giustizia nella documentazione depositata in tribunale accusa Google di non essere più la start up coinvolgente di prima,

Non ci sono eventi in programma
  • RSS
  • LinkedIn Social Icon
  • Facebook Social Icon
  • YouTube
  • Twitter Social Icon