Hunger Games. Ballata dell'usignolo e del serpente di S. Collins

Durante la decima edizione degli Hunger Games, il diciottenne Coriolanus Snow è stato chiamato a partecipare ai Giochi in qualità di mentore. La casata degli Snow, un tempo potente, sta attraversando la sua ora più buia e l'unica possibilità di riportarla all'antico splendore risiede nella capacità del ragazzo di condurre il suo tributo alla vittoria. Sulla carta, però, tutto è contro di lui: non solo gli è stato assegnato il distretto più debole, il 12, ma in sorte gli è toccata la femmina della coppia di tributi. Dentro l'arena avrà luogo un duello all'ultimo sangue, ma fuori dall'arena Coriolanus inizierà a provare qualcosa per il suo tributo e sarà costretto a scegliere tra la necessità di seguire le regole e il desiderio di sopravvivere.

Per la tutela

del tuo risparmio

  • RSS
  • LinkedIn Social Icon
  • Facebook Social Icon
  • YouTube
  • Twitter Social Icon