• giorgiapagni

Lvmh e tiffany: accordo di acquisizione fallito?

Il gigante del lusso francese Lvmh ha reso noto che si ritirerà dall'ambizioso piano di acquisizione di Tiffany per 16 miliardi di dollari, la maggiore operazione destinata a saltare in seguito alla pandemia da Covid-19 e ha deciso di attenersi al merger agreement iniziale firmato lo scorso novembre che prevedeva come ultima scadenza per la chiusura dell'accordo la data del 24 novembre 2020. Il gruppo segnala poi di ave ricevuto da Tiffany un'ulteriore richiesta di posticipare il deal dal 24 novembre al 31 dicembre 2020: “alla luce di questi elementi, e dopo aver preso conoscenza delle prime analisi legali condotte dai consigli di amministrazione e dai team di Lvmh, il board ha deciso di attenersi ai termini dell'accordo e del progetto di fusione concluso nel novembre 2019, che prevede un termine per la chiusura dell'operazione non oltre il 24 novembre 2020, e ha preso atto che, allo stato attuale, il Gruppo Lvmh non sarebbe quindi in grado di completare l'acquisizione di Tiffany & Co.”.

Post recenti

Mostra tutti

Programma Trimestrale di Emissione

ll Ministero dell’Economia e delle Finanze comunica l’emissione dei seguenti nuovi titoli per il quarto trimestre del 2020: BTP 3 anni scadenza: 15/01/2024 Ammontare minimo dell’intera emissione: 9 mi

Non ci sono eventi in programma
  • RSS
  • LinkedIn Social Icon
  • Facebook Social Icon
  • YouTube
  • Twitter Social Icon