• Elena Albricci

Parco giochi condominiale

In molti condomini, dopo la pandemia, si sta cercando di rivalutare le aree verdi presenti. Considerato che le scuole rimarranno chiuse fino a settembre e che la loro riapertura ad oggi non è ancora sicura, non sorprende che in molti condomini si sta pensando di destinare parte del verde comune ad un parco giochi per bambini. Nel settore parchi gioco esistono norme tecniche di riferimento che costituiscono l’unico fondamento normativo di riferimento ed uno strumento a garanzia della sicurezza degli utilizzatori, e sono: UNI EN 1176-1/2018; UNI EN 1177; UNI EN 11123/2004. Tra esse spicca la normativa UNI EN 1176-1/2018, che si deve applicare a tutte le strutture destinate ad aree da gioco sia ad uno individuale che collettivo, alla parte n. 1 disciplina: i “requisiti generali di sicurezza delle aree da gioco”. In tale normativa vengono elencate tutte le accortezze necessarie in fase di progettazione dell’area, in particolare: le finiture delle attrezzature (in particolare prevede che non ci devono essere componenti sporgenti, appuntiti o taglienti, saldature non levigate, bulloni accessibili agli utilizzatori); le protezioni contro l’intrappolamento di parti o di tutto il corpo; le protezioni contro le cadute (l’altezza dei corrimano, i parapetti, i tappetini anticaduta, etc)

Post recenti

Mostra tutti

Sospensione del canone di locazione

Giurisprudenza si è pronunciata più volte sulla legittimità della sospensione dei canoni di locazione da parte del conduttore in caso di inadempimento del locatore. In particolare, giurisprudenza magg

Dubbi sui rinnovi delle locazioni agevolate

La Corte di Cassazione con la Sentenza n. 11308 del 12 giugno 2020 ha espresso alcune considerazioni in merito alla problematica relativa al rinnovo del contratto di locazione ad uso abitativo agevola

Non ci sono eventi in programma
  • RSS
  • LinkedIn Social Icon
  • Facebook Social Icon
  • YouTube
  • Twitter Social Icon