• Giuseppe Politi

Multe Agcom, le compagnie non rimborsano gli utenti

Agcom ha deciso di multare gli operatori telefonici perché avrebbero dovuto dare in automatico i rimborsi per le tariffe a 28 giorni, ma non l’hanno fatto, da qui la multa per complessivi 9 milioni di euro. Sono 3 milioni per Tim, 2,5 milioni per Vodafone, 2 milioni per Wind 3 e 1,5 milioni per Fastweb. Già pesa sugli operatori la multa di 228 milioni di euro per l’ipotesi di cartello comminata dall’Antitrust per le stesse tariffe, adesso arriva un’altra tegola, quella di non distribuire in modo automatico i rimborsi am solo a chi ne fa richiesta, cioè neanche il 5% degli aventi diritto. Una differenza, per gli utenti e per le casse degli operatori, pari a centinaia di milioni di euro. Anche il Consiglio di Stato appoggia questa impostazione di Agcom.

Post correlati

Mostra tutti

Per la tutela

del tuo risparmio

Dalla rete