Kering apre a Prato un laboratorio per le analisi tessili

Le analisi su tessuti, pellami, abiti o gioielli sono ormai un’attività strategica per le aziende della moda, sia per superare le barriere doganali all’export, sempre più complicate e mutevoli, che per certificare la sostenibilità dei prodotti e valorizzare la comunicazione e il marketing aziendali. Ecco perché il gruppo francese del lusso Kering, che possiede tra gli altri il marchio Gucci, ha deciso di investire in questo campo: aprirà a Prato - nella prima metà del 2021 - un nuovo laboratorio di analisi e consulenze per la filiera moda.

Post correlati

Mostra tutti

Bonomi: apriamo le aziende per le vaccinazioni

il presidente di Confindustria, Carlo Bonomi, ha di recente proposto la disponibilità per accogliere milioni di italiani e vaccinarli nelle fabbriche e di aprire quindi gli impianti per vaccinare i la

26.02.2021

Il settore finanziario della City di Londra si troverebbe in condizioni peggiori della rivale New York secondo quanto previsto una bozza di accordo di collaborazione sui servizi finanziari tra Gran Br

Quando
Jun 22, 9:00 AM
Dove
Fieramilanocity,
Viale Lodovico Scarampo, 20149 Milano MI, Italia

Per la tutela

del tuo risparmio

Dalla rete

Le ultime notizie

  • RSS
  • LinkedIn Social Icon
  • Facebook Social Icon
  • YouTube
  • Twitter Social Icon