Analisi settimanale valute 06/10/2017


EurUsd chiude a 1.1732. Chiude la settimana in ribasso del -0.73%. Il prezzo è arrivato diretto alla resistenza statica a 1.17. Da lì ha avuto un rimbalzo tecnico nella giornata di venerdì. Se nella prossima settimana ci dovesse essere una decisa rottura di tale supporto il prezzo potrebbe avviarsi velocemente alla resistenza posta poco sotto al livello di 1,15.

La Sterlina chiude la settimana a quota 1.3066. Chiude la settimana in ribasso del -2.47%. Brusca discesa del cambio che torna in una settimana alla resistenza statica posta a 1,30. Rsi che entra proprio ora in fare di ipervenduto. Pensare che due settimane fa lo stesso indicatore era in fase di ipercomprato.

UsdYen chiude la settimana a quota 112.62. Chiude la settimana in rialzo dello 0.11%. Continua la fase laterale del cambio. Nessun segnale operativo da segnalare.


Post recenti

Mostra tutti

SPREAD & TASSI

Settimana in ribasso per il differenziale di rendimento tra titoli di stato decennali tedeschi ed italiani: i valori dello spread si assestano intorno ai 110 punti base con il rendimento del btp decen

APPLE

Candela di forza per il titolo americano che si appoggia sopra il supporto in area 115 dollari prima di strappare verso i 125 dollari. Possibile, a questo punto, un ritorno sopra i 135 dollari verso i

PETROLIO

Altra candela rialzista per il petrolio che va sopra i 46 dollari al barile con la quotazione di giugno 2021 continua a quotare vicino ai 46 dollari. Il superamento della media mobile a 50 settimane h

Salone del Risparmio
Quando
Jun 22, 9:00 AM
Dove
Fieramilanocity,
Viale Lodovico Scarampo, 20149 Milano MI, Italia

Per la tutela

del tuo risparmio

Dalla rete