• Luca Baj

Magistratura democratica replica agli attacchi


«Sostenere che un magistrato ha adottato un provvedimento per finalità diverse da quelle dell’esercizio della giurisdizione è accusa grave e infamante che non può essere tollerata». L’esecutivo nazionale di Magistratura democratica, corrente di sinistra delle toghe, reagisce agli attacchi - online e poi su alcuni giornali di destra - relativi alla richiesta di autorizzazione a procedere per Salvini nel caso Diciotti. Attacchi basati sul presupposto, falso, che i tre magistrati di Catania firmatari dell’atto siano iscritti alla corrente. «Md apprezza ogni interpretazione delle leggi che tenga conto della gerarchia di valori espressa dalla Costituzione e presta ossequio al principio della separazione tra i poteri».

#magistratura #salvini #diciotti

Post recenti

Mostra tutti

DALLA CRISI SANITARIA ALLA CRISI ECONOMICA

Vale la pena leggere attentamente cosa scrive Consob: "Dopo la prima fase emergenziale, si è accesso il dibattito sulle ripercussioni economiche e sociali della crisi e sulle misure più adeguate per m

Il tempo passa e le cose non cambiano

Mi dispiace, ma io non voglio fare l'imperatore. Non voglio né governare né comandare nessuno. Vorrei aiutare tutti: ebrei, ariani, uomini neri e bianchi. Tutti noi esseri umani dovremmo unirci, aiuta

Dove stiamo andando?

Ormai è chiaro che viviamo in un paese in cui il buon senso ha seguito il flusso migratorio in atto a livello mondiale, avendo da parecchio tempo lasciato le nostre coste alla ricerca di nuovi lidi. A

Non ci sono eventi in programma
  • RSS
  • LinkedIn Social Icon
  • Facebook Social Icon
  • YouTube
  • Twitter Social Icon