• La Redazione

NIKKEI

Aggiornato il: ott 16

Ancora una settimana compresa tra il massimo relativo in are 23600 punti e la media mobile di breve in area 23200 punti. La media mobile di breve rappresenta il principale supporto per l’indice nipponico, mentre i successivi supporti sono rappresentati dalla media mobile a 100 settimane, in area 21700/21900 punti; le resistenze sono sui massimi relativi di area 23.200/23.300 punti. Ancora nulla di nuovo con l’indice che non fornisce segnali convincenti di possibili ulteriori spunti e che resta ancora sotto i livelli raggiunti nel 2017, 2018 e 2019 in area 24000 punti circa. Macd ancora impostato positivamente.

Post recenti

Mostra tutti

PETROLIO

Ancora nessuna novità per il petrolio che continua a muoversi intorno ai 40 dollari al barile dopo che la correzione delle scorse settimane che aveva compresso i prezzi sotto i 38 dollari vicini al su

ORO

Candela settimanale rialzista ancora sotto la media mobile a 50 settimane, area 1930 dollari per oncia, ma sopra quella di breve, area 1900 dollari per oncia. Fase di attesa per le quotazioni del meta

NIKKEI

Nulla di nuovo per l’indice nipponico che continua a muoversi tra il massimo relativo in area 23600 punti e la media mobile di breve in area 23200 punti. La media mobile di breve rappresenta il princi

Non ci sono eventi in programma
  • RSS
  • LinkedIn Social Icon
  • Facebook Social Icon
  • YouTube
  • Twitter Social Icon