top of page

Il Crash dei Tecnologici



Con l'arrivo del vaccino, nel dicembre del 2020 i titoli tecnologici, sopratutto quelli che più hanno beneficiato della pandemia, hanno iniziato ad andare in difficoltà, per poi avere un crollo più marcato nelle ultime settimane, i dati, sempre più incoraggianti, sul funzionamento dei vaccini potrebbero far precipitare ulteriormente la situazione.



LE "COVID STOCK"


Zoom

l'azienda simbolo del covid è in calo del 52% dai massimi nonostante risultati sempre più convincenti


Teladoc

L'azienda, legata alla telemedicina è crollata del 55% dai massimi nonostante la maxi acquisizione di Livongo, che avrà un ruolo fondamentale nel suo futuro.


Peloton

Azienda impegnata sul fitness at home, ha perso un 40% dai massimi


e gli altri tecnologici....

Non solo le aziende collegate al vivere da casa sono crollate ma anche le altre aziende tecnologiche: NIO (-50%), Tesla (-35%), Palantir (-53%), Plug Power (-70%)


Un'eccezione!

I Big Tech come Amazon, Alphabet; Facebook e Microsoft hanno invece tenuto, anche grazie a trimestrali clamorose, dimostrandosi come le migliori aziende sul mercato, ora che purtroppo non ci potranno più realizzare le performance eccezionali del passato ci danno però stabilità

Post correlati

Mostra tutti

Sono una ventina le aziende di calcio quotate in borsa, tra le principali: Juventus, Ajax, Borussia Dortmund, Lazio, Lione, Manchester Utd. Il rapporto tra squadre di calcio e investitori è però sempr

Cosa è? Il free cash flow rappresenta il flusso di cassa disponibile per l'azienda ed è dato dalla differenza tra il flusso di cassa dalle attività operative e il flusso di cassa per investimenti in c

Dalla rete