top of page

Salvador mundi. Il mistero si infittisce


Ad oltre 2 anni dalla scomparsa del Salvator Mundi, venduto per 450 milioni di dollari e mai esposto al Louvre di Abu Dhabi, cui era destinato; il mistero del quadro di Leonardo da Vinci si infittisce. Di recente infatti, nel Gabinetto dei Disegni del Castello Sforzesco, è stato scoperto un foglio inedito, recante la scritta “Salvator Mundi” vergata sulla parte anteriore. Dal 24 gennaio fino al 19 aprile, il ritrovamento sarà esposto nella Sala dei Ducali dell'antica residenza di Ludovico il Moro, prolungando il percorso di "Un Leonardo mai visto".


Dalla rete